La questione è molto semplice, impostare una strategia per il web marketing vuole dire prima di tutto fare in modo che gli utenti trovino informazioni sulla tua azienda i tuoi prodotti o i tuoi servizi.

Una corretta strategia va quindi pensata prima di tutto conoscendo come gli utenti eseguono le ricerche tramite Google, in pratica devi capire quali chiavi di ricerca utilizzano per arrivare ad un determinato prodotto o servizio.

A questo punto la domanda è automatica: come posso sapere quali chiavi di ricerca utilizzano?

Oggi vi spiego in modo semplice come poterlo fare, come puoi conoscere cosa e come gli utenti stanno cercando i tuoi servizi. Queste informazioni possono servire per vari scopi. In primis per impostare una corretta strategia: in questo modo potrai capire quali argomenti trattare sul tuo sito per fare in modo che venga indicizzato e posizionato in modo corretto.

Inoltre entrare in possesso di queste informazioni può fornirti indicazioni utili sulle tendenze del mercato e quindi su quali tipologie di prodotto investire o dedicare maggiore attenzione magari impostando una strategia ad-hoc.

Quindi la domanda è: come faccio per trovare queste parole magiche?
Esistono vari modi per poterlo fare, ma uno dei più semplici è sotto gli occhi di tutti si chiama Google AdWords.
In particolare Google mette a disposizione uno strumento chiamato proprio “Strumento per le parole chiave”.
Meglio chiarire subito che lo strumento è completamente gratuito e non comporta alcun impegno da parte vostra, è inoltre un sistema molto semplice che tutti possono eseguire senza troppe difficoltà.

Google AdWords  è la piattaforma pubblicitaria che permette di pianificare e creare campagne pubblicitarie e ottenere in breve tempo il posizionamento del proprio sito con investimenti pubblicitari, questo strumento è contenuto proprio in fase di pianificazione della vostra campagna.

E’ una risorsa fantastica e gratuita che permette di trovare e identificare il traffico su Google e capire come gli utenti stanno cercando un determinato argomento, servizio o prodotto.
Vi fornirà informazioni dettagliate su quante volte in un mese viene cercata una parola chiave e potrete definire le ricerche per zona geografica, quindi capire ad esempio come nella vostra città o regione un prodotto viene cercato dagli utenti e con quali chiavi di ricerca.

Oltre a fornire i dati AdWords in base ad una ricerca tramite una chiave generica ad es. “scarpe” fornisce come risposta anche le chiavi di ricerca chiamate “Coda lunga” , cioè quelle chiavi che dovremo utilizzare per impostare la nostra strategia e sapere quindi quali argomenti trattare sul nostro sito e con quali termini, in modo che Google posizioni il nostro sito.

Utilizzarlo è molto semplice.. ecco come fare:

Se non avete ancora un profilo Google createne  uno altrimenti vi basterà accedere direttamente a Google Adwords.
Una volta entrati dal menu a tendina in alto selezionate strumenti e successivamente cliccate su “Strumenti di pianificazione delle parole chiave”

strumenti per parole chiave

Fatto questo dovrete cliccare su “Crea nuove parole chiave utilizzando una frase …..”

Vi comparirà un form dove potrete inserire una chiave di ricerca generica ad es “Auto usate” e sotto alla voce “Targeting” potrete definire la zona geografica di vostro interesse.

come utilizzare google adwords
Vi basteranno anche solo questi due dati e cliccando su “Trova idee” ecco che come per magia troverete tutti i dati di ricerca su quella parola chiave!!

strumento Google adwords

Ma non solo…e questo è il dato che servirà per la vostra strategia di web marketing.

Cliccando su “Idee per le parole chiave”, Google adWords vi fornirà i suggerimenti della chiavi di ricerca “Coda lunga” cioè quelle parole chiave che dovrete utilizzare per la vostra strategia e definire n modo dettagliato il vostro servizio o prodotto.

adwords-come-fare-4

Ad es. è diverso indicare come parola chiave “Scarpe” o Scarpe per fare trekking oppure Scarpe da montagna e trekking”.

Anche se GoogleAdWords è uno strumento per pianificare campagne pubblicitarie a pagamento fino a quando non collegherai la tua campagna ad una fonte di finanziamento (carta di credito) potrai eseguire tutte le ricerche che vorrai in libertà e senza problemi.

Quindi adesso sapete quale è il punto di partenza e come fare per impostare la vostra strategia di web marketing e sapete quali argomenti e quali chiavi di ricerca gli utenti interessati al vostro settore utilizzano per fare ricerche.
Sapere quali chiavi di ricerca “coda lunga” vengono utilizzate sul web per fare ricerche è molto importante anche in termni aziendali.

Può ad esempio darvi idea delle tendenze del settore e quale prodotto o servizio in un determinato momento viene cercato e di conseguenza venduto maggiormente. Potreste anche scoprire di avere in mano un prodotto vincente che semplicemente non viene trovato dai vostri clienti!!

Ribadisco, se non sai come gli altri ti cercano o cosa cercano come pensi di farti trovare!!!

Se vuoi capire meglio come preparare una strategia di web marketing  chimici un consiglio, siamo a tua disposizione..