Meglio scegliere il .it o il .com? Qual è il significato del .net? Quale estensione di dominio scegliere?
Sono tante le domande che potreste porvi in questo caso. Ecco alcuni validi consigli.

Meglio scegliere il .it o il .com? Qual è il significato del .net? Quale estensione di dominio scegliere?
Sono tante le domande che potreste porvi se dovete affrontare la scelta di come scegliere il dominio giusto per il tuo prossimo sito.

Come scegliere il dominio giusto

Per la scelta del dominio migliore per il  vostro sito non c’è una regola precisa.

Meglio scegliere il .it o il .com? Qual è il significato del .net? Quale estensione di dominio scegliere?
Sono tante le domande che potreste porvi se dovete affrontare la scelta di come scegliere il dominio giusto per il tuo prossimo sito.
Nel senso che è buona norma seguire le regole del primo livello (TLD Top Level Domain, cioè l’ultima parte di un dominio, quella dopo il punto per intenderci): il dominio nazionale indica, appunto, la nazionalità del progetto, mentre il generico gli scopi o gli obiettivi.
Non ci sono particolari vantaggi nel preferire un’estensione al posto di un’altra, c’è solo una coerenza da rispettare per comunicare, nel miglior modo possibile il vostro lavoro.
In ogni caso è opinione diffusa che per un sito italiano sia meglio scegliere il .it o il .com soprattutto se vendete qualcosa.

Dominio e SEO, esiste una correlazione?

In linea di principio avere le keyword più importanti nel dominio dovrebbe essere un punto a favore per la SEO (Search Engine Optimization – attività volta ad ottenere un migliore posizionamento nei motori). A tal proposito per quanto riguarda la scelta delle Keyword per il tuo progetto, ne abbiamo parlato in questo articolo se vuoi approfondire.

In ogni caso rimanendo nel contesto della scelta del dominio in passato si tendeva molto verso gli exact match domain (EMD), i domini che corrispondono esattamente a una query, ma Google ha iniziato a penalizzare le soluzioni troppo spinte perché tendevano verso lo spam e contenevano e possono contenere pagine con contenuti poveri e forvianti.

come scegliere il dominio giustoQuindi nella scelta del dominio giusto è utile considerare l’aspetto SEO? 
No, o meglio non obbligatoriamente, nella situazione odierna la questione dominio va considerata più da un altro punto di vista.

Anche Matt Cutts, guru ed esperto SEO di Google, sottolinea l’importanza di puntare sul brand e non sulla keyword quando si parla di dominio. Oggi i robot di Google possono facilmente collegare un dominio a un tema anche se non ci sono keyword correlate in questa stringa (dominio).

Molti SEO continuano a sottolineare l’importanza degli exact match domain in una ottica strategica in particolare facendo leva su questo punto: se posso meglio inserire una parola utile a contestualizzare bene, però lavorando sull’identità.

Se non hai un marchio forte può valere la regola: “usa il dominio per descrivere quello che fai”. In realtà se hai in mente un’attività o una strategia a medio lungo termine nessuno si ricorderà di www.scarpeamericanebelle.it, mentre invece tutti oggi conoscono www.nike.com.


Per scegliere il tuo dominio punta sul brand

Una delle fasi più interessanti dell’ottimizzazione on-page per Google riguarda proprio la presenza di una URL Seo friendly, ovvero di un indirizzo che in qualche modo descriva il contenuto della pagina.

La soluzione migliore potrebbe essere questa: punta su un nome a dominio che rappresenti il tuo brand, quello su cui vuoi investire, quindi meglio mantenere il dominio come un elemento pulito, non sporcato dalla logica delle keyword a tutti i costi, ciò che metterai dopo (che rappresenterà in ottica SEO l’indirizzo della tua pagina) sarà il primo elemento e importante presente nel tuo sito per far comprendere a Google il tema del tuo sito e i prodotti che vuoi vendere.

Per sintetizzare parlando di correttezza per la scelta che dovresti fare concretizzando e immaginando una possibile destinazione di pagina, quello che dovresti avere come soluzione definitiva dovrebbe assomigliare ad un indirizzo di pagina simile a questo: www.nike.com/prodotti/scarpe-da-corsa.